galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Informative > Comunicazioni dall'Ordine > O.C.C. – Modifiche al Regolamento

O.C.C. – Modifiche al Regolamento

Versione in pdfStampaE-mail



Lo scorso 8 maggio il Ministero della Giustizia ha approvato le modifiche proposte al Regolamento dell’Organismo di Composizione della Crisi dell’Ordine di Roma e deliberate dal Consiglio dell’Ordine. Tra le modifiche al regolamento si segnala, in particolare che:

  • il debitore all’atto della presentazione della domanda dovrà corrispondere all’OCC un acconto sul compenso e sulle spese nella misura fissa di euro 1.000,00;
  • il saldo del compenso e delle spese, determinato dal Referente in via definitiva sulla base delle attività e passività accertate nel corso della Procedura, dovrà essere versato entro tre mesi dall’omologa o meno della Procedura.
  • entro il 31 dicembre di ogni anno il Gestore autocertifica, pena l’esclusione dell’Elenco, la permanenza dei requisiti di iscrizione, trasmettendo a mezzo Pec alla Segreteria l’apposito modello debitamente compilato e firmato;
  • non possono essere nominati Gestori, e se nominati decadono, coloro che hanno chiesto il trasferimento ad altro Ordine territoriale o la cancellazione dall’Albo.

Consulta il Regolamento