galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Amministrazione trasparente > Enti controllati

Enti controllati

Versione in pdfStampaE-mail


La pubblicazione dei dati relativi agli enti controllati è disciplinata all'articolo 22, commi 1 e 3 del decreto legislativo n. 33/2013.

L’Ordine è ente fondatore e principale finanziatore della Fondazione Centro studi Telos.

Fondazione Centro Studi TELOS

  • La Fondazione ha lo scopo di valorizzare la figura e l’attività professionale del Dottore Commercialista e dell’Esperto Contabile, attuando iniziative di supporto all’attività dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della circoscrizione dell’Ordine di Roma.
  • Statuto
  • I dati relativi ai contributi sono analiticamente indicati nei bilanci annuali dell’Ordine.

L’Ordine inoltre partecipa ai seguenti enti:
 

OPENDOT COM spa - codice fiscale 02926100047con sede a Cuneo, Corso Francia , 121/D (dati al 31/12/2018)

  • Oggetto della società: J.62.09.09 - Altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell'informatica
  • Capitale sociale: €  1.485.032,50 i.v.;
  • Patrimonio netto: € 6.100.000,00;
  • Risultato dell’esercizio: € 412.133;
  • Quota di partecipazione: 0,8%;
     

CAF Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Spa - codice fiscale 07791270015 con sede a Torino, Via San Pio V, 27. (dati al 31/12/2018)

  • Oggetto della società: Attività svolta dai Centri di assistenza fiscale (Caf) (M.69.20.14)
  • Capitale sociale: € 2.459.510,00 i.v.;
  • Patrimonio netto: € 11.863.000,00;
  • Risultato dell’esercizio: € 704.543;
  • Quota di partecipazione: 0,4%;

Consorzio UNIPROF

  • Oggetto del Consorzio: ricerca e diffusione della conoscenza nell’area economico-aziendale; sostegno e partecipazione allo sviluppo di impresa anche a mezzo di azioni di assistenza alla crescita dimensionale nell’acquisizione di immagine e di tecnologie, organizzazione di ricerche, centri di studio, attività di formazione attività di sportello;
  • Fondo consortile iniziale: € 5.000,00;
  • Quote di partecipazione iniziale:
    -  50% Collegio dei Ragionieri (ora Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili)
    -  50% Università degli studi di Roma “Tor Vergata”.
  • I dati relativi ai contributi sono analiticamente indicati nei bilanci annuali dell’Ordine

 

Relazione sulla "Razionalizzazione delle partecipazioni societarie sottoposte al controllo delle Sezioni riunite della Corte dei conti", approvata dalla Corte dei Conti a sezioni riunite in sede di controllo, con delibera n. 19/SSRRCO/2020 nell’adunanza del 23 novembre 2020 .