galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Area Stampa > Comunicati stampa > ODCEC DI ROMA e FEDERMANAGER ROMA: SIGLATO L’ACCORDO PER LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI D’AZIENDA ISCRITTI ALL’ALBO

ODCEC DI ROMA e FEDERMANAGER ROMA: SIGLATO L’ACCORDO PER LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI D’AZIENDA ISCRITTI ALL’ALBO

Versione in pdfStampaE-mail


 

ODCEC DI ROMA e FEDERMANAGER ROMA: SIGLATO L’ACCORDO PER LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI D’AZIENDA ISCRITTI ALL’ALBO
PIÙ CORSI, WORKSHOP, SEMINARI PER ACCRESCERE LE COMPETENZE SPECIALISTICHE


Roma, 15 febbraio 2016 - Siglato il protocollo d’intesa tra l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma e la Federmanager Roma per la realizzazione di eventi formativi, workshop e seminari, finalizzati alla crescita professionale dei propri iscritti.

In particolare, si intende favorire lo scambio reciproco di opportunità formative di interesse comune, ampliando l’offerta di aggiornamento professionale mirato alle specifiche esigenze dei dirigenti d’azienda che non esercitano la professione ma che sono Iscritti all’Albo dei Dottori Commercialisti ed degli Esperti Contabili di Roma. Anche per loro le più rigorose disposizioni previste dal nuovo “Regolamento per la formazione professionale continua degli iscritti negli Albi tenuti dagli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili”, approvato dal Consiglio Nazionale nella seduta del 3 dicembre 2015, hanno reso maggiormente pressanti gli adempimenti degli obblighi formativi.

“L’accordo – ha sottolineato Mario Civetta, presidente dell’Odcec di Roma - vuole essere una risposta concreta alle specifiche necessità dei dirigenti d’azienda iscritti all’Albo di Roma, per l’acquisizione di competenze specialistiche finalizzate a una qualificazione professionale di sempre più alto livello”.

“Una strategia condivisa che si traduce in un arricchimento reciproco – ha dichiarato Giacomo Gargano, presidente Federmanager Roma – adoperarsi e cooperare per favorire la formazione specifica delle alte professionalità che rappresentiamo, è parte integrante della mission che la nostra organizzazione persegue da sempre. Siamo convinti – ha concluso Gargano - di agire nell’interesse dei colleghi dirigenti, dei Commercialisti Iscritti all’Ordine e, più in generale, di offrire al mercato del lavoro le competenze elevate di cui ha bisogno per competere a livello globale”.

Apri il Comunicato Stampa