galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Informative > Comunicazioni dall'Ordine > Roma Capitale - Definizione agevolata delle liti pendenti

Roma Capitale - Definizione agevolata delle liti pendenti

Versione in pdfStampaE-mail


Roma Capitale, con delibera pubblicata il 5 aprile 2019 ha aderito alla definizione agevolata delle liti pendenti.

L’Assemblea Capitolina ha indicato che l'applicazione delle disposizioni di cui all' articolo 6 del Decreto Legge n. 119 del 23 ottobre 2018, convertito con modificazioni dall'articolo 1 della Legge n. 136 del 17 dicembre 2018, è da riferire alle controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte Roma Capitale  (per ICI - IMU - TASI e CIP) e il Gestore AMA S.p.A (per TARES e TARI).

I contribuenti potranno perfezionare l’adesione entro il 31 maggio 2019.


Consulta la delibera

 

Consulta la circolare
 

Domanda di definizione agevolata