galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Area Stampa > Comunicati stampa > ROTTAMAZIONE DEI RUOLI: EQUITALIA FORNISCE LE PRIME RISPOSTE AI QUESITI DEI COMMERCIALISTI DI ROMA

ROTTAMAZIONE DEI RUOLI: EQUITALIA FORNISCE LE PRIME RISPOSTE AI QUESITI DEI COMMERCIALISTI DI ROMA

Versione in pdfStampaE-mail


 

Roma, 27 gennaio 2017 – Da tempo l’ODCEC di Roma è impegnato per offrire ai propri iscritti elementi di chiarezza e completezza su quanto disposto dall’articolo 6 del DL n.193/2016 e lo studio delle relative soluzioni. In tale prospettiva è stato istituito presso l’Ordine un Osservatorio, coordinato da Dorina Casadei, responsabile Area Fiscale dell’ODCEC di Roma, organismo dedicato alla specifica tematica e che in questi mesi ha raccolto i quesiti provenienti dagli Iscritti dell’Ordine capitolino.
 
Nel corso del tavolo tecnico organizzato con Equitalia nell’ambito delle attività dell’Osservatorio, Sergio Frigerio, Direttore Regionale Lazio, Alfonso Ferrara, Responsabile U.O. Servizi Regionali ai Contribuenti, Francesco Pipitone, responsabile Ufficio Relazioni con i Contribuenti Lazio, hanno prodotto le riposte ai numerosi quesiti inoltrati dall’ODCEC di Roma, riguardanti le istanze di rottamazione dei ruoli, i relativi effetti e le problematiche attuative. I colleghi dell’Ordine partecipanti al tavolo tecnico (Claudia Mazza, Stefano Zambelli, Renzo Amadio, Fabrizio Visconti, Giovanni Calì) hanno poi approfondito, insieme ai funzionari di Equitalia, le problematiche che in maniera più ricorrente sono state proposte nei vari quesiti.
Durante l’incontro Equitalia ha anche prodotto le risposte ai quesiti che erano stati raccolti e inoltrati dal Consiglio Nazionale.
 
Si è trattato di un incontro molto proficuo”, ha osservato il Presidente dell’Odcec di Roma, Mario Civetta, “perché una serie di dubbi applicativi e di questioni di merito hanno avuto un momento di definizione.  Tutto ciò in ossequio ad uno spirito di collaborazione con le istituzioni a cui da sempre abbiamo orientato il nostro operare”.
 
I risultati di questo tavolo sono un contributo all’attività professionale degli Iscritti che potranno trovare in essi un supporto per attivare la rottamazione dei ruoli dei loro clienti.
I quesiti con le relative risposte sono agevolmente consultabili sul sito dell’Ordine (www.odcec.roma.it). Ulteriori approfondimenti sulla definizione agevolata saranno affrontati nel successivo incontro del tavolo tecnico, già concordato con Equitalia per il prossimo 17 febbraio.
 


Apri il Comunicato Stampa