galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Informativa Sportello Digitale

Versione in pdfStampaE-mail


Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE n. 2016/679

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma.  

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi è l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma con sede in Roma (Italia) nella persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore, domiciliato per la carica in Piazzale delle Belle Arti 2, 00196 Roma, e-mail segreteria@odcec.roma.it; telefono 06.367211; C.F.: 97492410580.

RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI

Il Titolare, conformemente a quanto disposto dall’articolo 37 del Regolamento (UE) 2016/679 ha nominato un Responsabile per la protezione dei dati (DPO) nella figura della società AVVERA s.r.l. con sede in Largo U. Bocconi, n. 1 – Origgio (VA). Tel: +39 02.96515401, e-mail: odcec.dpo@avvera.it, PEC: avvera@legalmail.it, Soggetto referente: avv. Giancarlo Besia, Tel: 0296515401, e-mail: odcec.dpo@avvera.it .

FINALITÀ

I dati personali oggetto del trattamento, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, let. e) del GDPR 2016/679, saranno utilizzati dall’Ordine esclusivamente per le finalità di tipo istituzionale indicate nel decreto legislativo n. 139 del 2005, “Costituzione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, a norma dell'articolo 2 della L. 24 febbraio 2005, n. 34” e delle altre norme che regolano la Professione del Dottore Commercialista e dell’Esperto Contabile per la erogazione dei servizi fruiti tramite il portale "Sportello digitale" dell'ODCEC di Roma https://sportelloodcec-roma.isharedoc.it/sportello/app
In particolare i trattamenti riguardano:
1)    La gestione da remoto alcuni adempimenti previsti dalle disposizioni normative che regolano la professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile (decreto legislativo n. 139 del 2005)
2)    la gestione dell'accesso che avviene tramite autenticazione sul sito https://sportelloodcec-roma.isharedoc.it/sportello/app . Una volta autenticato l'utente accede alla pagina principale dove sono presenti i servizi disponibili.
3)    La gestione della firma elettronica necessaria per la fruizione di ogni singolo servizio. Il sistema di firma  elettronica prevede una doppia autenticazione tramite Password e OTP che viene inviato alla casella PEC del professionista che fruisce del servizio.
4)    L'invio degli esiti delle istanze e delle richieste alla casella di posta elettronica
5)    I servizi disponibili sono indicati nel portale una volta effettuato l'accesso.

TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI

Ai sensi dell’articolo 9 del Regolamento UE n. 2016/679, Lei potrebbe conferire, all’Ordine dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che rivelano “l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”. A mero titolo di esempio, non esaustivo, si richiama la comunicazione di dati relativi alla salute per la richiesta di esenzione dagli obblighi formativi.
L’Ordine tratterà tali dati esclusivamente per le finalità di rilevante interesse pubblico di ordine istituzionale e in conformità a quanto autorizzato dal decreto legislativo n. 139 del 2005, dal decreto del Presidente della Repubblica n. 137 del 2012 e dai relativi regolamenti di attuazione che prevedono appropriate garanzie per i diritti e le libertà degli interessati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I suoi dati nei casi previsti dalla legge, da regolamenti o per espletare attività connesse con gli scopi istituzionali dell’Ordine, potranno essere comunicati, a soggetti terzi quali, a esempio:
•    Al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, le Casse di Previdenza nonché altri Ordini territoriali;
•    Alla Procura della Repubblica, Tribunale e altri Uffici Giudiziari per le comunicazioni obbligatorie connesse con l’iscrizione/cancellazione dall’Albo, dall’Elenco speciale;
•    All’Anagrafe Tributaria per le pratiche connesse con l’iscrizione/cancellazione dall’Albo, dall’Elenco Speciale. 

EVENTUALE INTERESSE LEGITTIMO DEL TITOLARE CHE GIUSTIFICHI IL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento non persegue alcun interesse legittimo che giustifichi il trattamento dei dati al di fuori delle finalità connesse all’esecuzione dei servizi istituzionali descritti nello specifico paragrafo del presente documento.

CATEGORIE DI SOGGETTI CUI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI

Il titolare del trattamento di regola non effettua né intende effettuare comunicazioni di dati a soggetti terzi.
Qualora, nell’ambito della liceità del trattamento, il trasferimento dei dati sia reso necessario da una delle ipotesi di cui all’art.6 del Regolamento UE, sarà cura del titolare del trattamento informare l’utente dei motivi e delle finalità che hanno determinato la necessità di detta comunicazione.
In tal caso i dati personali potrebbero essere trasmessi a terze parti, ma solo ed esclusivamente nel caso in cui:
a)    vi sia consenso esplicito a condividere i dati con terze parti;
b)    vi sia la necessità di condividere con terzi le informazioni al fine di prestare il servizio richiesto;
c)    ciò sia necessario per adempiere a richieste dell'Autorità Giudiziaria o di Pubblica Sicurezza.
Nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso. 

LUOGO DEL TRATTAMENTO

Le funzionalità del sito sono gestite dal Fornitore Sistematica Spa, nominato responsabile del trattamento ai sensi dell'art. 28 del GDPR 2016/679.

EVENTUALE TRASFERIMENTO ALL’ESTERO DEI DATI PERSONALI

Per l’invio delle newsletter dell’Ordine o della Fondazione i suoi dati potranno essere trasferiti, da parte del titolare o del contitolare del trattamento, in Stati membri dell’Unione Europea o in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea che garantiscono un adeguato livello di protezione ai sensi dell’articolo 45 del GDPR 2016/679.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e in conformità alle disposizioni fornite dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio, secondo quanto previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica 30 settembre 1963, n. 1409 “Norme relative all'ordinamento ed al personale degli archivi di Stato”.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a)    chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b)    ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
c)    ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d)    ottenere la limitazione del trattamento;
e)    ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
f)    opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
g)    opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.
h)    chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
i)    revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
j)    proporre reclamo a un’autorità di controllo.
Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata all’attenzione del direttore dell’Ordine, all'indirizzo postale della sede legale o all’indirizzo e-mail direzione@odcec.roma.it . L’interessato potrà, altresì, contattare il Responsabile della Protezione dei dati ai seguenti indirizzi:
 e-mail: odcec.dpo@avvera.it; PEC: avvera@legalmail.it .

RECLAMO GARANTE PRIVACY

L’Interessato ha la possibilità di proporre reclamo dinanzi l’Autorità Garante Privacy, contattabile al sito web http://www.garanteprivacy.it/. 

OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

La comunicazione dei dati personali, inclusi quelli particolari sopra indicati, è necessaria per l’esecuzione dei compiti di interesse pubblico e l’esercizio dei pubblici poteri di cui è investito il titolare trattamento ai sensi del decreto legislativo n. 139 del 2005, “Costituzione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, a norma dell'articolo 2 della L. 24 febbraio 2005, n. 34” e delle altre norme che regolano la Professione del Dottore Commercialista e dell’Esperto Contabile.
L'Interessato può decidere di non fornire tali dati personali, inclusi quelli particolari. In tal caso non sarà possibile completare il procedimento di iscrizione nell’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ovvero nel registro del Tirocinio e dare seguito alle attività connesse a tale iscrizione.

PROCESSI AUTOMATICI DI PROFILAZIONE

L’Ordine non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.