galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Informative > Comunicazioni dall'Ordine > Sportello Unico per l’Immigrazione – Abilitazione

Sportello Unico per l’Immigrazione – Abilitazione

Versione in pdfStampaE-mail


A seguito di uno specifico protocollo sottoscritto dal Consiglio nazionale con il Ministero dell’Interno, gli Iscritti interessati posso chiedere l’abilitazione a scaricare, in numero superiore a cinque, i moduli necessari per inoltrare le istanze di nulla osta  all’ingresso dei cittadini stranieri di cui agli artt. 22, 24, 27, 27 ter, 27 quater, 27 quinquies, 27 sexies e 29 del D.lgs n.286 del 1998 (Testo Unico Immigrazione), e quelle relative al rilascio del nulla osta alla conversione del permesso di soggiorno di competenza dello Sportello Unico per l’Immigrazione.

Si evidenzia che prerequisito necessario per l’attivazione delle utenze è il possesso di un’identità SPID. Gli iscritti che effettueranno l’accesso al sistema https://nullaostalavoro.dlci.interno.it dovranno utilizzare, quale nome utente, lo stesso indirizzo e-mail utilizzato per SPID.

Gli interessati all’attivazione delle credenziali di accesso possono inviare specifica PEC all’indirizzo albo@pecodcec.roma.it utilizzando il format per l’abilitazione allo sportello Unico dell’Immigrazione.

L’Ordine provvederà ad inviare le richieste al Prefetto di Roma per il successivo inoltro alla direzione del Ministero dell’Interno che attiverà le credenziali di accesso al sistema informatico dello Sportello Unico per l’Immigrazione.

Leggi l’informativa del Consiglio Nazionale
Leggi il protocollo
Scarica il format per l'abilitazione delle credenziali