Photo gallery
Photo gallery

Ti trovi qui:

Home > COMUNICAZIONE > Informative > Comunicazioni dall'Ordine > Elezioni Odcec di Roma – Proclamati gli eletti

Elezioni Odcec di Roma – Proclamati gli eletti

Versione in pdfStampaE-mail


Il Commissario Straordinario dell’Ordine, Presidente del seggio elettorale, al termine delle operazioni di controllo delle schede votate da remoto, ai sensi dell’articolo 21, comma 15, del d.lgs. n. 139 del 2005, ha proclamato gli eletti per il nuovo Consiglio, il nuovo Collegio dei Revisori e il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine.

Lista n. 1 “IMPEGNO PER LA PROFESSIONE”, candidato presidente Giovanni Battista CALÌ, si è collocata prima per numero di voti (2477) conquistando quattro quinti dei seggi, pari a 12 seggi, la lista n. 2 “INSIEME, PER IL FUTURO DELLA NOSTRA PROFESSIONE”, candidato presidente Federico de STASIO, si è collocata seconda per numero di voti (1853), aggiudicandosi un quinto dei seggi, pari a 3 seggi.

Il Consiglio dell’Ordine che si insedierà martedì 1° marzo, risulta, pertanto, così composto:

Presidente - Giovanni Battista CALÌ, Consiglieri - Ornella AMEDEO, Claudia CATTANI, Rodolfo CICCIORICCIO, Toni CIOLFI, Catia COSTANTINI, Maurizio FATTACCIO, Riccardo GABRIELLI, Corrado GATTI, Simonetta RINALDI, Ivana RINALDUCCI, Claudio ZAMBOTTO, Federico DE STASIO, Amalia Lucia FAZZARI, Michela PERTILE.

Il Collegio dei Revisori risulta così composto: Fabio Massimo TRINCIA, che assume la carica di Presidente, Linda FERRETTI e Monica Concetta PETA, nonché membri supplenti i Luca BELLEGGI e Luigi TROIANI.

Il Comitato Pari Opportunità risulta così composto:

Alessia CAPILUPI, Antonia COPPOLA, Fabrizio RICCIARDI, Leonardo TEATINI, Francesca TRIPODI, e Roberto TUDINI.

Il settimo componente del Comitato Pari Opportunità, che assumerà la carica di Presidente, sarà nominato dal Consiglio dell’Ordine.

*****

Il Commissario Straordinario dell’Ordine, Presidente del seggio elettorale, al termine delle operazioni di scrutinio, ai sensi dell’articolo 21, comma 10, del Regolamento elettorale, ha proclamato gli eletti per il nuovo Consiglio, il nuovo Collegio dei Revisori e il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine.

Entro cinque giorni dalla proclamazione provvisoria, il seggio elettorale provvederà al controllo delle schede elettorali votate da remoto e, all’esito di tale controllo, procederà alla proclamazione definitiva degli eletti ai sensi dell’articolo 21, comma 15, del d.lgs. n. 139 del 2005.

Relativamente al Consiglio dell’Ordine, il verdetto delle urne è stato il seguente:

Lista n. 1 “Impegno per la professione
Candidato presidente Giovanni Battista CALÌ

Lista n. 2 “Insieme, per il futuro della nostra professione
Candidato presidente Federico de STASIO

2477

1853

 

In particolare:

Lista n. 1 “Impegno per la professione
Candidato presidente Giovanni Battista CALÌ

Lista n. 2 “Insieme, per il futuro della nostra professione
Candidato presidente Federico de STASIO

Preferenze espresse ai singoli candidati

Preferenze espresse ai singoli candidati

Ornella AMEDEO

514

Renato BURIGANA

376

Claudia CATTANI

638

Massimo COLLETTI

532

Rodolfo CICCIORICCIO (M)

580

Claudio MIGLIO

481

Toni CIOLFI (M)

541

Michela PERTILE

625

Catia COSTANTINI (F)

509

Livia CAIAFA

494

Barbara FASOLI BRACCINI

417

Lorenzo DI PACE

481

Maurizio FATTACCIO

501

Giovanni MOTTURA

405

Riccardo GABRIELLI

473

Francesco FALLACARA

441

Corrado GATTI

486

Claudia CARUSO

417

Simonetta RINALDI

668

Amalia Lucia FAZZARI

562

Ivana RINALDUCCI

431

Stefano AMATO

246

Simone SCETTRI

401

Gaetano COSENZA

376

Claudio ZAMBOTTO

456

Nadia CESPA

365

Marco ZAMPANO

317

Franca BRUSCO

392

Rossana DE ANGELIS

311

Maurizio FANTACCIONE

275

Micaela FREDA

332

Benedetto GAMUCCI

158

Fulvio MASULLO

224

Micaela MOSTACCI

340

Maurizio PALLOTTA

441

Giovanna MIRAGLIA

346

Francesca SCIALANGA

338

Matteo CESARI

201

 

Conseguentemente:

  • alla lista n. 1 “Impegno per la professione”, candidato presidente Giovanni Battista CALÌ, che si è collocata prima per numero di voti, sono stati attribuiti i quattro quinti dei seggi, pari a 12 seggi;
  • alla lista n. 2 “Insieme, per il futuro della nostra professione”, candidato presidente Federico de STASIO, che si è collocata seconda per numero di voti, è stato attribuito un quinto dei seggi, pari a 3 seggi;

Il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma, risulta quindi così composto:

 Presidente - Giovanni Battista Calì, Consiglieri - Rinaldi Simonetta, Cattani Claudia, Ciccioriccio Rodolfo, Ciolfi Toni, Amedeo Ornella, Costantini Catia, Fattaccio Maurizio, Gatti Corrado, Gabrielli Riccardo, Zambotto Claudio, Rinalducci Ivana, de Stasio Federico, Pertile Michela, Fazzari Amalia Lucia.

Relativamente al Collegio dei Revisori dell’Ordine, il verdetto delle urne è stato invece il seguente:

Fabio Massimo TRINCIA

1314

Andrea ASCENZI

291

Luca BELLEGGI

844

Ernesto VETRANO

535

Luca CIMINO

607

Luigi TROIANI

793

Monica C. PETA

851

Michele POLINI

118

Giampaolo BASSI

179

Linda FERRETTI

1224

 

Il Collegio dei Revisori dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma risulta quindi così composto:

Trincia Fabio Massimo, che assume la carica di Presidente, Ferretti Linda e Peta Monica Concetta, nonché membri supplenti i dott.ri Belleggi Luca e Troiani Luigi.

Relativamente al Comitato Pari Opportunità, il verdetto delle urne è stato invece il seguente:

Massimiliano BARTOLUCCI

498

Alessia CAPILUPI

803

Sonia PIROTTI

378

Francesca TRIPODI

847

Antonia COPPOLA

1210

Fabrizio RICCIARDI

644

Silvia MUZI

396

Claudia D'APRUZZO

458

Antonella CANALI

408

Moira PAVIA

88

Roberto TUDINI

902

Valeria FAZI

215

Antonella BIENTINESI

418

Stefania LIBORI

507

Alessandra FORCONI

569

Leonardo TEATINI

667

Giorgia CARRARESE

639

Teodoro FELLICO

288

 

Il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma risulta quindi così composto:

Coppola Antonia, Tudini Roberto, Tripodi Francesca, Capilupi Alessia, Teatini Leonardo e Ricciardi Fabrizio.

Il settimo componente del Comitato Pari Opportunità, che assumerà la carica di Presidente, sarà nominato dal Consiglio dell’Ordine.