galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > FUNZIONI > Formazione Professionale > Catalogo corsi in aula

RICERCA EVENTO

FPC - AGGIORNAMENTO CREDITI MEF

Le procedure di caricamento dei crediti formativi nei portali del MEF e dell’Ordine sono in fase di svolgimento e pertanto i dati non possono essere ancora considerati definitivi, anche con riferimento ai crediti formativi maturati negli anni 2017 e 2018 attraverso la fruizione di corsi e-learning sul portale del MEF, inclusi i crediti fruiti nel 2018 per compensare l’eventuale mancanza di crediti del 2017.


 

► VERIFICA DATI


Si consiglia a tutti gli iscritti di verificare i dati dell’evento al quale devono partecipare (orari, sede, ecc.) uno o due giorni prima, al fine di controllare eventuali modifiche apportate allo stesso.

► COMUNICAZIONE DISDETTA


Vista l'abbondante affluenza agli eventi formativi, per tutti coloro che si iscrivono e non possono partecipare è obbligatorio dare disdetta.   Vedi come

Scheda evento

Mini Master sulla crisi di impresa

Seminario/Convegno
159001
16

CO. NE. PRO

Varie sedi

dal 05-07-2019 al 11-10-2019   N° Iscritti: 200/200

05-07-2019 -- dalle: 09:00 alle: 13:00
13-09-2019 -- dalle: 09:00 alle: 13:00
27-09-2019 -- dalle: 09:00 alle: 13:00
11-10-2019 -- dalle: 09:00 alle: 13:00

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse

Presentazione dei lavori e saluti
Renato Burigana
Presidente Co.ne.pro
 
Programma prima giornata - Villa EUR Parco dei Pini
  • Il Nuovo codice della Crisi d’impresa: vecchie e nuove norme a confronto:
  • Quadro normativo di riferimento 
  • Rapporto tra l’imprenditore e la crisi: Soggetti “Fallibili” e Soggetti non “Fallibili”
  • Regole precedenti ed attuali in relazione: 
  • al Piano Attestato di Risanamento,
  • all’Accordo di ristrutturazione dei debiti, 
  • il Concordato preventivo, 
  • la Proposta di trattamento dei Crediti tributari e previdenziali
  • Antiriciclaggio - Focus sulle nuove Regole e sulle Linee Guida - La valutazione del rischio 
 
Programma seconda giornata - Oly Hotel
  • Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: operatività delle PMI “fallibili” e non “fallibili” 
  • Imprenditore “fallibile” :Nuovi requisiti di “fallibilità” e comportamenti da tenere in regime di Alert
  • Imprenditore “non fallibile”: obblighi di organizzazione aziendale e nuove regole di approccio al sistema impresa
  • Confronto tra Organo amministrativo e di controllo alla luce dei nuovi obblighi di nomina
  • Alternative a disposizione in caso di segnalazione di Allerta all’Ocri: Accordi in esecuzioni di piani, Accordi di ristrutturazione dei debiti, Transazione fiscale, Concordato preventivo e concordato minore, Ristrutturazione dei debiti del consumatore e Liquidazione Giudiziale.
  • Antiriciclaggio - Focus sulle nuove Regole e sulle Linee Guida - L'adeguata verifica della clientela
 
 
Programma terza giornata - Oly Hotel
  • Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: metodi di risoluzione preventiva e Misure premiali sulla tempestività dell’iniziativa. Il Ruolo dell’Ocri e dell’OCC.
  • Professionalità dell’Imprenditore nell’approccio alla crisi.
  • Verifica dell’Organo di controllo con segnalazione di crisi potenziale.
  • I creditori Istituzionali e conseguenze della loro segnalazione all’Ocri e all’OCC.
  • Operatività dell’impresa in caso di eventuale limitazione al credito in caso di segnalazione dei creditori istituzionali.
  • Misure premiali civili e penali in caso di tempestività dell’iniziativa.
  • Antiriciclaggio - Focus sulle nuove Regole e sulle Linee Guida - La conservazione dei documenti dei dati e delle informazioni.

 
Programma quarta giornata - Villa EUR Parco dei Pini
  • Il commercialista e l’Avvocato come attori del Nuovo Codice della crisi d’impresa.
  • Advisor, Attestatore, consulente dell’imprenditore, Gestore della Crisi: Nuove opportunità per commercialisti ed avvocati
  • L’Advisor legale: competenze specifiche per la redazione del ricorso nelle Nuove procedure concorsuali.
  • Responsabilità penali delle figure professionali individuate dal Nuovo codice della Crisi d’impresa.
  • Antiriciclaggio - Ruolo del CNDCEC e degli organismi di autoregolamentazione - La V Direttiva AML (cenni) 

Relatori
Alfredo Barbaranelli
Commercialista componente Commissione Sovraindebitamento, e Commissione Diritto Penale dell’Economia presso l’Odcec
Guido Ricci
Avvocato
Pasqualino Silvestre
Avvocato
Tiziano Paletta
Dottore Commercialista
Renato Burigana
Componente della Commissione antiriciclaggio presso CNDCEC e presso l’Ordine degli Avvocati di Roma
 

 

 

Data
Orario
Materie
Obbligatoria
Materie MEF
05-07-2019
09:00 - 13:00
D.4.50La crisi da sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012: l’istituto, i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
C.3.5La crisi di sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012; l’istituto i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
13-09-2019
09:00 - 13:00
D.4.50La crisi da sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012: l’istituto, i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
C.3.5La crisi di sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012; l’istituto i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
27-09-2019
09:00 - 13:00
D.4.50La crisi da sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012: l’istituto, i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
C.3.5La crisi di sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012; l’istituto i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
11-10-2019
09:00 - 13:00
D.4.50La crisi da sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012: l’istituto, i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi
C.3.5La crisi di sovraindebitamento di cui alla legge n. 3/2012; l’istituto i destinatari della normativa, la procedura. L’organismo e il gestore della crisi

La classificazione delle materie oggetto del Convegno potrebbe non essere indicata qualora fosse ancora in corso di approvazione da parte del Consiglio Nazionale

Non ci sono documenti